Viticoltura e vinificazione nel mondo romano (AB-BSR-KNIR)
27 October 2021 00:00
29 October 2021 00:00

Questo evento ibrido di tre giorni riunisce archeologi e storici di tutto il mondo per discutere gli attuali sviluppi nel campo degli studi romani sulla vite e sul vino. A quasi 30 anni dal fondamentale volume "La production du vin et de l'huile en Méditerranée" di Amouretti & Brun (1993) e dopo 15 anni dal suo monumentale seguito in quattro parti " Archéologie du vin et de l'huile" di Brun (2003-2005), il corpus del materiale viticolo è aumentato costantemente nelle diverse parti del mondo romano, mentre lo studio archeologico del vino romano si è evoluto in un ambito altamente dinamico e multidisciplinare. È giunto quindi il momento di fare il punto della situazione, di arricchire le nostre conoscenze sui dati e sui metodi e di discutere su come orientare lo studio della viticoltura romana verso direzioni nuove, rilevanti e promettenti. Oltre alla sezione principale della conferenza - con oltre 40 specialisti che, in sei sessioni territoriali , aggiorneranno i nostri punti di vista su questi temi in Oriente e Occidente - il simposio include anche le conferenze di Jean-Pierre Brun, Andrew Wilson e Patrick McGovern, una sessione di poster virtuali (con 30 articoli) per presentare ricerche nuove e in corso, e un'esperienza di degustazione di vini antichi.

Il convegno è concepito come un evento ibrido e si svolgerà presso l'Academia Belgica, la British School di Roma e il KNIR. Tutto potrà essere seguito online su zoom. Per partecipare, e per visualizzare il programma, è sufficiente registrarsi sul sito eventbrite:
https://www.eventbrite.com/e/vine-growing-and-winemaking-in-the-roman-world-tickets-154546600041

Tutti gli iscritti riceveranno il link zoom una settimana prima della conferenza.