ARCHIVIO EVENTI

Se oggi non è più possibile considerare l’arte paleocristiana in maniera isolata, non è neanche semplice sapere in quali termini si deve parlare dei suoi rapporti con il resto della produzione tardoantica e con quella dei secoli precedenti. Qual è, in effetti, la natura dei legami che le uniscono?…
In the occasion of Belgian State Visit of TTMM the King and the Queen to the Italian Republic. For more information please visit: www.belgianstatevisit.be Closed meeting
Augustine and the Humanists fills a persistent lacuna by investigating the reception of Augustine’s oeuvre in Italian humanism during the fourteenth and fifteenth centuries. In response to the long-standing call for a more extensive and detailed investigation of the reception of Augustine’s works…
Viticoltura e vinificazione nel mondo romano (AB-BSR-KNIR) Symposium Academiae Belgicae , -
Questo evento ibrido di tre giorni riunisce archeologi e storici di tutto il mondo per discutere gli attuali sviluppi nel campo degli studi romani sulla vite e sul vino. A quasi 30 anni dal fondamentale volume "La production du vin et de l'huile en Méditerranée" di Amouretti & Brun (1993) e…
Dopo più di 2000 anni i resti della Via Appia, la più antica e importante strada dell'Impero Romano, sono ancora presenti nella penisola italiana. La strada collega Roma a Brindisi nel tacco dello stivale, serpeggiando lungo rovine, verdi colline, profonde gole, fiumi e mari cristallini. Nel 2018 e…
Questo volume è il primo numero della collezione accademica, Studia Academiae Belgicae. La presentazione sarà seguita da una discussione con Alessandra Tiddia (Curatrice presso Mart - Museo di Arte Contemporanea di Trento e Rovereto) e Herwig Todts (Curator Royal Museum of Fine Arts Antwerp). Se il…
La presentazione sarà seguita da una discussione con Sabina Brevaglieri (Humboldt Universität zu Berlin) e Elisabetta Corsi (Sapienza Università di Roma). Nella missione gesuita in Cina del Seicento, le scienze e i libri occidentali ebbero un grande ruolo nel 'persuadere' l'intelligentia cinese (i…
Academia Belgica, 16-17 settembre, 09:00 – 18:00 Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, 18 settembre, 09:30 – 13:00 La conferenza “The Tales of Archaeology. Towards a Literary ‘Memory Map’ of the Mediterranean Space” vedrà studiosi interessati alle rappresentazioni letterarie degli spazi…
Colloquio online : 30 giugno - 2 luglio 2021 Organizzato da Mediapolis.Europa ass. cult, in collaborazione con l’Academia Belgica, e Mnemosyne, rivista scientifica sull’autobiografia - Presses universitaires de Louvain. L’incontro, a carattere interdisciplinare, prevede una trentina di interventi…
Conferenza online, 24 giugno 18:00 CONFERENZA ANNULATA.  In questa conferenza Iwan Strauven propone di rileggere criticamente e alla luce delle ultime ricerche, il capitolo dedicato al Belgio in The Monumental Era. European Architecture and Design 1929-1939 di Franco Borsi, pubblicato nel 1987. L…
✻ ✻ ✻
Attività

L’Academia Belgica organizza e/o ospita regolarmente

  • colloqui, workshop e giornate di studio, in collaborazione con il mondo accademico e culturale belga, italiano e internazionale di Roma
  • seminari e brevi masterclasses, organizzati da professori di università o scuole di specializzazione belghe
  • summer/winter schools per studenti belgi e stranieri
  • lezioni per il pubblico romano, tenute da specialisti belgi nel campo della storia, delle arti e delle scienze
  • concerti che coinvolgono musicisti belgi, in collaborazione con i conservatori del Belgio e di Roma
✻ ✻ ✻
Organizzazione di eventi accademici

Colloqui, workshops

L'Academia Belgica dispone di due ampie sale che mette a disposizione per lo svolgimento di eventi accademici, come colloqui, workshops, ecc.: una sala conferenze (che può ospitare 99 persone) e una sala riunioni (30/40 persone; 20/25 persone se l'attività richiede la disposizione attorno ad un tavolo). Entrambi hanno connessione internet, sistema audio, PC, schermo, proiettore e dispositivo di videoconferenza. Su richiesta, possono essere creati podcast degli eventi. Inoltre possono essere forniti dall'Academia Belgica alloggi per i partecipanti, in base alla disponibilità delle camere.

Seminari

Più volte all'anno l'Academia Belgica ospita in sede classi di perfezionamento con il proprio professore. Questi brevi seminari sono un'opportunità per gli studenti di approfondire sul posto un tema particolare del loro programma. Le lezioni possono svolgersi presso l'Academia.

Riunioni accademiche

L'Academia Belgica ha una sala riunioni che può ospitare circa 16 persone e che mette a disposizione per incontri accademici di prestigio. La sala ha una connessione Internet, un PC, uno schermo e un proiettore.

Condizioni e prenotazioni

Tutte le informazioni su condizioni e prezzi sono disponibili presso la segreteria dell'Academia Belgica.

✻ ✻ ✻
SYMPOSIUM ACADEMIAE BELGICAE

Dal 2020, l'Academia Belgica offre annualmente la possibilità a un ricercatore/una ricercatrice post dottorato di organizzare presso la sua sede un colloquio internazionale. Il prossimo colloquio si terrà nell'autunno del 2021.

 Condizioni di ammissibilità :

  • Chi presenta la domanda deve essere un ricercatore/una ricercatrice post dottorato ed essere ufficialmente collegato/a a un'università, scuola superiore o istituto scientifico belga.
  • Chi presenta la domanda deve aver soggiornato presso l'Academia Belgica negli ultimi tre anni accademici come ricercatore laureato/ricercatrice laureata del 2 ° o 3 ° ciclo o come borsista post dottorato.
  • L'argomento del colloquio deve riguardare le ricerche che il candidato / la candidata ha svolto presso l'Academia Belgica.
  • Il comitato organizzatore del colloquio deve essere composto da almeno un membro ufficialmente collegato a un'università, scuola superiore o istituto scientifico belga e da un membro ufficialmente collegato a un'università, accademia o istituto di ricerca italiano o straniero con sede in Italia.

Sarà data priorità alle proposte nel campo della storia, dell'archeologia, della storia dell'arte, della storia dell'architettura e della storia delle lettere.

L'Academia Belgica mette a disposizione:

  • Una sala conferenze attrezzata (compresa la possibilità di ospitare relatori in videoconferenza; massimo due giorni) gratuitamente.
  • Cinque camere per gli oratori (massimo 3 notti).
  • La possibilità di pubblicare gli atti del colloquio nella nuova collezione dell'istituto (Studia Academiae Belgicae) previo peer-reviewing e approvazione del Consiglio Scientifico dell'Academia Belgica.

L'Academia Belgica offre inoltre :

  • Un pranzo per gli oratori
  • Le pause caffé (massimo due giorni)

Presentazione dei progetti e procedura di selezione :

  • Il richiedente presenta una proposta utilizzando il modulo specifico (in olandese o francese a seconda dell'istituzione a cui il candidato è collegato), accompagnato da una lettera di raccomandazione di due professori, uno dei quali docente in un'università o scuola superiore belga e l'altro in un'università o scuola superiore straniera.
  • Il modulo compilato deve essere inviato a direttore@academiabelgica.it entro e non oltre il 15 novembre 2020.
  • La selezione del progetto è garantita dal Consiglio Scientifico dell'Academia Belgica. I risultati saranno comunicati al più tardi entro il 15 dicembre 2020.