PROGRAMMA

Mostra , -

ARCHIVIO EVENTI

Simenon e Fellini Conferenza ,
Lo scrittore belga Georges Simenon e il regista italiano Federico Fellini sono stati legati da una grande amicizia per circa trent'anni. È interessante interrogarsi sulle motivazioni di questo affetto che entrambi non esitano a definire "fraterno", sulle manifestazioni di una complicità duratura,…
L'Academia Belgica e il Collège Belgique, sotto l'egida dell'Académie royale des Sciences, des Lettres et des Beaux-Arts de Belgique, inaugurano quest'anno un nuovo ciclo di corsi-conferenze. I corsi saranno tenuti dai membri dell'Académie royale des Sciences, des Lettres et des Beaux-Arts de…
Folon. L'etica della poesia Convegno ,
In occasione della mostra Folon. L’etica della poesia. Tra impegno civile, denuncia e speranza nell’uomo, presso i Musei Vaticani, che verrà aperta al pubblico il 6 maggio 2022, si terrà all’Academia Belgica una giornata di studio, consacrata non solo all’opera, ma anche all’impegno civile, del…
Spectacle, politique et médias Convegno , -
Organizzato in collaborazione con il Collège Belgique, sotto l'egida dell'Académie royale des Sciences, des Lettres et des Beaux-Arts de Belgique Programma A causa delle restrizioni per il Corona virus, questo evento è su prenotazione. Sarà ammesso un numero limitato di partecipanti e l’ingresso…
Presentazione del volume Italian Subalterns in Egypt between Emigration and Colonialism (1861-1937), Costantino Paonessa (ed). Intervengono: Costantino Paonessa (UCLouvain), Paola Pizzo, (Università degli studi di Chieti-Pescara), Claudio Lo Jacono (Presidente dell'Istituto per l'Oriente "Carlo…
Attraverso le stampe: scambi artistici tra Fiamminghi e Italiani nel XVI secolo Workshop , -
Workshop organizzato in collaborazione con D. Allart (ULiège) e A. Geremicca (ULiège) in occasione della mostra ‘Raffaello e l’incisione. Da Roma agli antichi Paesi Bassi e a Liegi. Stampe del Museo Wittert’ (Urbino, Casa Natale di Raffaello, 26/03/2022-16/03/2022). Maggiori informazioni e…
L’image dévoilée : révélations et questionnements Conferenza ,
L'Academia Belgica e il Collège Belgique, sotto l'egida dell'Académie royale des Sciences, des Lettres et des Beaux-Arts de Belgique, inaugurano quest'anno un nuovo ciclo di corsi-conferenze. I corsi saranno tenuti dai membri dell'Académie royale des Sciences, des Lettres et des Beaux-Arts de…
Les pensées submergées - Lise Duclaux Mostra , -
Dal 10 marzo all'8 aprile si terrà la mostra Les pensées submergées di Lise Duclaux, artista in residenza all'Academia Belgica nel 2020-21 grazie al sostegno di Wallonia-Brussels International. La mostra raccoglie i suoi disegni e le sue fotografie di piante spontanee dei dintorni dell'Academia e…
The Academia Belgica in Rome and the University of Antwerp (Belgium), supported by the General Representation of the government of Flanders, have the honor to invite you to the workshop on the occasion of the European launch of the first book in the new Brill book series “Geopolitics and…
The opening of the different Vatican Archives for the pontificate of Pius XII (1939-1958) in March 2020 sparks the interest of scholars from different disciplines worldwide. It strengthens tendencies to revisit the his­tory of the 1940s and 1950s beyond established narratives and sources, and…
✻ ✻ ✻
Attività

L’Academia Belgica organizza e/o ospita regolarmente

  • colloqui, workshop e giornate di studio, in collaborazione con il mondo accademico e culturale belga, italiano e internazionale di Roma
  • seminari e brevi masterclasses, organizzati da professori di università o scuole di specializzazione belghe
  • summer/winter schools per studenti belgi e stranieri
  • lezioni per il pubblico romano, tenute da specialisti belgi nel campo della storia, delle arti e delle scienze
  • concerti che coinvolgono musicisti belgi, in collaborazione con i conservatori del Belgio e di Roma
✻ ✻ ✻
Organizzazione di eventi accademici

Colloqui, workshops

L'Academia Belgica dispone di due ampie sale che mette a disposizione per lo svolgimento di eventi accademici, come colloqui, workshops, ecc.: una sala conferenze (che può ospitare 99 persone) e una sala riunioni (30/40 persone; 20/25 persone se l'attività richiede la disposizione attorno ad un tavolo). Entrambi hanno connessione internet, sistema audio, PC, schermo, proiettore e dispositivo di videoconferenza. Su richiesta, possono essere creati podcast degli eventi. Inoltre possono essere forniti dall'Academia Belgica alloggi per i partecipanti, in base alla disponibilità delle camere.

Seminari

Più volte all'anno l'Academia Belgica ospita in sede classi di perfezionamento con il proprio professore. Questi brevi seminari sono un'opportunità per gli studenti di approfondire sul posto un tema particolare del loro programma. Le lezioni possono svolgersi presso l'Academia.

Riunioni accademiche

L'Academia Belgica ha una sala riunioni che può ospitare circa 16 persone e che mette a disposizione per incontri accademici di prestigio. La sala ha una connessione Internet, un PC, uno schermo e un proiettore.

Condizioni e prenotazioni

Tutte le informazioni su condizioni e prezzi sono disponibili presso la segreteria dell'Academia Belgica.

✻ ✻ ✻
SYMPOSIUM ACADEMIAE BELGICAE

Dal 2020, l'Academia Belgica offre annualmente la possibilità a un ricercatore/una ricercatrice post dottorato di organizzare presso la sua sede un colloquio internazionale. Il prossimo colloquio si terrà nell'autunno del 2022.

 Condizioni di ammissibilità :

  • Chi presenta la domanda deve essere un ricercatore/una ricercatrice post dottorato ed essere ufficialmente collegato/a a un'università, scuola superiore o istituto scientifico belga.
  • Chi presenta la domanda deve aver soggiornato presso l'Academia Belgica negli ultimi tre anni accademici come ricercatore laureato/ricercatrice laureata del 2 ° o 3 ° ciclo o come borsista post dottorato.
  • L'argomento del colloquio deve riguardare le ricerche che il candidato / la candidata ha svolto presso l'Academia Belgica.
  • Il comitato organizzatore del colloquio deve essere composto da almeno un membro ufficialmente collegato a un'università, scuola superiore o istituto scientifico belga e da un membro ufficialmente collegato a un'università, accademia o istituto di ricerca italiano o straniero con sede in Italia.

Sarà data priorità alle proposte nel campo della storia, dell'archeologia, della storia dell'arte, della storia dell'architettura e della storia delle lettere.

L'Academia Belgica mette a disposizione:

  • Una sala conferenze attrezzata (compresa la possibilità di ospitare relatori in videoconferenza; massimo due giorni) gratuitamente.
  • Cinque camere per gli oratori (massimo 3 notti).
  • La possibilità di pubblicare gli atti del colloquio nella nuova collezione dell'istituto (Studia Academiae Belgicae) previo peer-reviewing e approvazione del Consiglio Scientifico dell'Academia Belgica.

L'Academia Belgica offre inoltre :

  • Un pranzo per gli oratori
  • Le pause caffé (massimo due giorni)

Presentazione dei progetti e procedura di selezione :

  • Il richiedente presenta una proposta utilizzando il modulo specifico (in olandese o francese a seconda dell'istituzione a cui il candidato è collegato), accompagnato da una lettera di raccomandazione di due professori, uno dei quali docente in un'università o scuola superiore belga e l'altro in un'università o scuola superiore straniera.
  • Il modulo compilato deve essere inviato a direttore@academiabelgica.it entro e non oltre il 15 novembre 2021.
  • La selezione del progetto è garantita dal Consiglio Scientifico dell'Academia Belgica. I risultati saranno comunicati al più tardi entro il 15 dicembre 2021.