L'Academia Belgica, insieme con Nino Aragno Editore e Brepols Publishers, e in collaborazione con l'Istituto Storico Belga di Roma, cura e sostiene la riedizione completa delle opere di Franz Cumont. Per alcuni ambiti gli studi di Cumont sono stati fondanti e restano essenziali. Il suo pensiero rappresenta un momento storiografico significativo che il progresso delle conoscenze e l'evoluzione degli interrogativi continuano a sollecitare. Per questo motivo la riedizione delle opere di Cumont si pone non soltanto nella storiografia, ma anche nell'attualità delle discipline storiche e filologiche. Il progetto editoriale della Bibliotheca Cumontiana, articolato nelle tre serie Scripta Maiora, Scripta Minora e Scripta Inedita, si avvale della collaborazione di studiosi di fama internazionale ed è diretto da un comitato scientifico composto da docenti delle più importanti università e centri di ricerca europei.

L'Academia Belgica cura anche la pubblicazione degli atti di conferenze, workshop e convegni organizzati in collaborazione con partners internazionali.