Academia Belgica

Archivio help
Visualizza per anno Visualizza per mese Visualizza per settimana Vedi Oggi Cerca Vai al mese
Eventi per
23 Ottobre 2017    -    23 Ottobre 2018
07 Settembre 2017

  • Antonio Máro e Rafael Máro Ramírez
    Mostra: 7 settembre - 8 novembre 2017
    Mostra a cura di F. Benavides.

    Inaugurazione: 7 settembre 2017 - ore 18.00

    Il Direttore dell’Academia Belgica, Wouter Bracke, in collaborazione con l’Ambasciata del Perù in Italia, ha il piacere di invitare la S.V. all’inaugurazione della mostra d’arte contemporanea degli artisti belgo-peruviani

    Antonio Máro e Rafael Máro Ramírez

    con il patrocinio del Vice Primo Ministro e Ministro della Cultura, Occupazione e Turismo della Comunità germanofona del Belgio

    (si prega di rispondere: inviti@academiabelgica.it)

    Il pittore Antonio Máro (Apolo Ramírez Zapata, 1928, Catacaos, Piura, Nord-Perù) intraprende il suo percorso artistico sotto la direzione del belga Ricardo Grau, allora direttore dell’Accademia delle belle arti di Lima. Come studente in Medicina studia con Willi Baumeister. Dal 1972, si esibisce con il nome di Antonio Máro (alias Apolo Ramírez) e sviluppa, in stretta collaborazione con il figlio Rafael Máro Ramírez, il cosiddetto "Márostil". Lo stile del padre e del figlio si ispira all’arte precolombiana e, più genericamente, alla cultura peruviana. Entrambi vivono, ormai da tempo, a Hauset, in Belgio.

    2017-Invitacion-Roma

    La mostra rimarrà aperta fino all’8 novembre 2017, dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle 18.00.

    logo

    Località Academia Belgica Via Omero 8 I - 00197 Roma
    Contatto Tel. +39 06 203 98 631 Fax+39 06 320 83 61
08 Novembre 2017

  • L Concerto Orpheade Sonia Lardy (canto) - Annick Garso (pianoforte) - Ludovic Monnier (chitarra)
    Concerto: 8 novembre, ore 19.30
    Concerto organizzato in collaborazione con il Conservatoire royal de Mons - ARTS2

    concertoSonia Lardy studia attualmente presso il Conservatorio reale di Mons - ARTS² nella classe di Axel Everaert. Dal 2012 si è esibita in numerose operette e, a maggio di quest’anno, è entrata a far parte della MM Academy, ottenendo così l’opportunità di partecipare alle produzioni liriche dell’Opera reale La Monnaie/De Munt previste per questa stagione. Proporrà un programma di opere di Guillaume Lekeu e Joseph Jongen. Sonia Lardy sarà affiancata da Annick Garso, accompagnatrice nelle classi di canto di Thierry Migliorini e Axel Everaert, e di quella di violoncello di David Cohen, presso il Conservatorio reale di Mons - ARTS². Annick Garso è stata studentessa del Conservatorio Reale di Mons nella classe di Diane Andersen.

    Ludovic Monnier, nel 2011, entra nella classe del maestro brasiliano Odair Assad. Qui trova il proprio repertorio di predilezione nella musica barocca, nei compositori contemporanei e nella musica sudamericana. Il suo percorso all’interno dell’istituzione è esemplare: un ‘viaggio’ di scoperta, di apertura e di acquisizione versa una sua personale disciplina di lavoro che gli ha permesso di raggiungere una vera e propria autonomia artistica. Il suo programma si articolerà intorno a tre compositori tanto variegati quanto interessanti: Johann Sebastian Bach, Agustín Barrios e Kevin Callahan.

    Programma: Ludovic Monnier: J. S. Bach – Seconda Suite per liuto in do minore, BWV 997 Preludio - Fuga - Sarabande - Gigue - Double; A. Barrios – Valse, op. 8 n°4; K. Callahan, The Red Fantasy. Sonia Lardy / Annick Garso: A. Vivaldi – Vorresti il so amor tiranno, aria di Teodosio tratta dall’Ateneide, RV 702; G. F. Haendel – With Darkness Deep as is My Woe, aria di Theodora tratta da Theodora, HWV 68; W. A. Mozart – Un moto di gioia, aria di Susanna nelle Nozze di Figaro, KV 492; W. A. Mozart – Giunse alfin il momento ... Al desio di chi t’adora, aria di Susanna nelle Nozze di Figaro, KV 492; G. Lekeu – Sur une tombe, prima melodia dei Trois Poèmes, V 82; J. Jongen – L’épiphanie des exilés, prima melodia del ciclo Les Fêtes rouges, op. 57; J. Jongen – Chanson roumaine, op. 25 n°3, tratta dalle Six mélodies, op. 25

    RSVP: inviti@academiabelgica.it

    Località Academia Belgica Via Omero 8 I - 00197 Roma
    Contatto Tel. +39 06 203 98 631 Fax+39 06 320 83 61
15 Novembre 2017

  • Making Truth – Administrating Truth. Establishing Credibility in Early Modern History
    Convegno: 15-17 novembre 2017
    Convegno organizzato da B. Boute (Goethe-Universität Frankfurt am Main) in collaborazione con il Deutsches historisches Institut in Rom, Goethe-Universität Frankfurt am Main, Universiteit Gent. Programma
    Località Academia Belgica Via Omero 8 I - 00197 Roma
    Contatto Tel. +39 06 203 98 631 Fax+39 06 320 83 61
14 Dicembre 2017

  • Presentazione del volume "Intrecci virtuosi. Letterati, artisti e accademie tra Cinque e Seicento".
    Conferenza: 14 dicembre 2017, ore 17
    Presentato da S. Ginzburg (Università di Roma Tre), E. Russo (Università di Roma La Sapienza) e R. Bragantini (Università di Roma La Sapienza). Invito
    Località Academia Belgica Via Omero 8 I - 00197 Roma
    Contatto Tel. +39 06 203 98 631 Fax+39 06 320 83 61
23 Gennaio 2018

  • Regards croisés sur les crises médiévales (Europe du Nord-Ouest, Italie)
    Convegno: 23-24 gennaio 2018
    Convegno organizzato da A. Wilkin (Université libre de Bruxelles) in collaborazione con l'Universié de Liège, l'Université de Sao-Paulo e l'Ecole française de Rome. Programma
    Località Academia Belgica Via Omero 8 I - 00197 Roma
    Contatto Tel. +39 06 203 98 631 Fax+39 06 320 83 61
01 Febbraio 2018

  • Presentazione del volume "CURES tra Archeologia e Storia. Ricerche e considerazioni sulla capitale dei Sabini ed il suo territorio".
    Conferenza: 1 febbraio 2018, ore 17
    Presentato da E. Calandra (Istituto Centrale per l’Archeologia-MiBACT) e M. Cavalieri (Université catholique de Louvain). Invito
    Località Academia Belgica Via Omero 8 I - 00197 Roma
    Contatto Tel. +39 06 203 98 631 Fax+39 06 320 83 61
15 Febbraio 2018

  • Narrating Power and Authority in Late Antique and Medieval Hagiographies from East to West.
    Convegno: 15-17 febbraio 2018
    Convegno organizzato da G. Dabiri (Universiteit Gent)
    Località Academia Belgica Via Omero 8 I - 00197 Roma
    Contatto Tel. +39 06 203 98 631 Fax+39 06 320 83 61
22 Febbraio 2018

  • Enbemble Fractales.
    Concerto: 22 febbraio 2018, ore 19.30
    Concerto di G. Ponte (pianoforte), M. Borgel (violino), D. Coutinho (violoncello), R. Kambarova (flauto traverso), B. Maneyrol (clarinetta). www.ensemblefractales.com


    Località Academia Belgica Via Omero 8 I - 00197 Roma
    Contatto Tel. +39 06 203 98 631 Fax+39 06 320 83 61
22 Marzo 2018

  • LI Concerto Orpheade: Silviu Valentin Dumitrache (pianoforte)
    Concerto: 22 marzo 2018, ore 19.30
    Concerto organizzato in collaborazione con il Conservatoire royal de Bruxelles.

    concertoNato in Romania nel 1992, il pianista Silviu (Valentin) Dumitrache cresce in una famiglia di amanti della musica. Dall’età di 3 anni è affascinato dalle melodie di Puccini e Verdi interpretate da Pavarotti, che i suoi genitori ascoltano a casa. Tra i 6 ei 12 anni è allievo di Alma Peter, insegnante che gli impone una rigida disciplina facendolo studiare fino a 8 ore al giorno. Al compimento dei 18 anni, per quattro mesi, lo aiuta e lo supporta nella preparazione dell’esame di ammissione al Conservatorio fiammingo di Bruxelles. Diventa uno studente di Daniel Blumenthal e termina il suo percorso di laurea “Cum Laude”. L’incontro con il pianista Gabriel Teclu, nel 2013, gli permette di unirsi alla classe di Johan Schmidt dove tuttora studia. Nel 2014 vince il primo premio del Concorso per pianoforte di Liegi. Nel giugno 2016 è finalista del Concorso “Classic Academy” e si esibisce con l’Orchestra Filarmonica di Liegi interpretando il concerto in la minore di Edvard Grieg. Al termine dell’anno accademico 2016-2017 ottiene il titolo, con il massimo dei voti, di master in pianoforte presso il Conservatorio reale di Bruxelles. Ha seguito corsi di perfezionamento con grandi maestri e pianisti come Jacques Rouvier, Pavel Gililov, Olivier Gardon, Jun Kano, Josep Colom, Katia Veekmans, Piano Napolitano, Constantin Sandu e Paleta Bugaj.

    Programma: Robert Schumann, Kreisleriana opus 16 Phantasien für das Pianoforte; Frédéric Chopin, Mazurka opus 17 n° 2 in la minore, Etude opus 10 n° 4 in ut diesis minore, Notturne opus 27 n° 2 in re bemolle maggiore; Sergei Rachmaninoff, Momenti musicali opus 16 nos 3 e 4; Franz Liszt, Rapsodia ungherese n° 6 in re bemolle maggiore, Rapsodia ungherese n° 12 in ut diesis minore

    RSVP: inviti@academiabelgica.it

    Località Academia Belgica Via Omero 8 I - 00197 Roma
    Contatto Tel. +39 06 203 98 631 Fax+39 06 320 83 61



You are here Eventi Archivio