Academia Belgica

 

Alba Fucens


Dal 2007 l’Université Libre de Bruxelles, in collaborazione con i Musées Royaux d’Art et d’Histoire, partecipa attivamente alla ricerca archeologica del sito di Alba Fucens (Abruzzo). Fondata alla fine del IV secolo a.C., la colonia romana, distrutta durante il Basso Impero da un terremoto, conosce una rioccupazione fino all’inizio del VII secolo d.C. Le campagne di scavi, sotto la direzione del la Prof.ssa Cécile Evers, si concentrano attualmente sulla zona del foro e, più in particolare, sul lato occidentale della piazza dove due nuove strutture sono state messe in luce: la “Salle aux colonnes” e il “Sacellum”. La prima, che deve il suo nome e il suo carattere monumentale alla doppia fila di tre colonne d’ordine corinzio, ricopriva la funzione di grande sala da ricevimento e banchetti per le autorità della colonia. La seconda, con marmi che rivestivano la base dei muri e il pavimento, testimonia il grande lusso dell'apparato decorativo. Le collaborazioni scientifiche in questo progetto sono numerose: la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Abruzzo, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Milano e l’Institut Royal des Sciences Naturelles de Belgique.


Per maggiori informazioni: http://crea.ulb.ac.be/Alba.html

 

site

sol

You are here Biblioteca Storia e collezioni