Academia Belgica

Cumont e l'Academia Belgica

 

Il vaut mieux s'exposer [aux critiques] que de ressembler au dragon de la fable dans l'antre où il garde jalousement un trésor stérile. L'essentiel est de mettre à la disposition commune des travailleurs les matériaux qu'ils feront entrer dans leurs constructions futures.

 

 

F. Cumont, Fouilles de Doura-Europos, Paris, 1926, p. vii.

 

 

Franz Cumont fu il primo Presidente del Consiglio di Amministrazione dell'Academia Belgica, dalla sua fondazione nel maggio 1939 fino alla morte nel 1947. Già prima aveva seguito con interesse le attività dell'Istituto storico belga di Roma, allora diretto da Monsignor Maurice Vaes, senza tuttavia mai accettare incarichi ufficiali all'interno dell'istituto. Una volta creata l’Academia, egli se ne interessa da vicino e le offre il suo prestigio internazionale.

 

Nel 1947 Franz Cumont lega all'Academia la sua biblioteca personale, ricca di più di 15.000 volumi ed estratti. L'inaugurazione ebbe luogo il 7 maggio 1947, nella sala dove un medaglione con la sua effige ed una dedica in latino ricordano il mecenate e la sua reputazione scientifica. Anche i suoi archivi sono affidati per testamento all'Academia Belgica, ad eccezione della corrispondenza, lasciata alla sua famiglia e depositata da questa all'Academia Belgica per poter essere studiata.

 

I preparativi per il cinquantesimo anniversario della morte di Franz Cumont furono l'occasione della riscoperta e di uno studio più approfondito del patrimonio scientifico lasciato all'Academia. Lo studio della corrispondenza fu iniziato nel 1995 da Corinne Bonnet, che da allora ha sempre continuato a mettere a frutto l'eredità di Cumont, ideando progetti e coordinando varie iniziative di collaborazione internazionale.

 

Un colloquio dedicato a “Les religions orientales dans le monde grec et romain: cent ans après Cumont (1906-2006)” ha reso omaggio, nel novembre 2006, alle ricerche di Franz Cumont, sottolineando i legami fecondi e problematici tra le ricerche contemporanee e le categorie ereditate dal passato, in particolare dagli studi di Cumont.

You are here Ricerca Cumont Cumont e l'Academia Belgica